La Cantina, come nasce


Chi siamo

La Regione Marche, sia per il clima, sia per la composizione dei terreni, è particolarmente favorita dalla natura per la coltivazione di vigneti di qualità.

In questa situazione geografica si colloca l’attività delle Cantine Mecella, dove Enzo, titolare dell’azienda vinicola fondata dal padre Marsilio più di 50 anni fa, dopo il diploma in Enologia a Conegliano Veneto ha assunto nel 1977 la piena responsabilità dell’attività paterna.

Il piacere di proporre vini di alto livello, lo ha indirizzato a selezionare e a presentare prodotti di qualità, continuando in questa ricerca nel corso del tempo anche a discapito di linee commerciali ben più vantaggiose. Personaggio istrionico, pioniere nell'uso della "barrique" per l’affinamento del vino nella regione Marche, ha avuto nel corso della sua carriera diversi riconoscimenti in Italia e all'estero .

La terza generazione è rappresentata dal figlio Michele che dopo la laurea in Economia e Commercio ed alcune esperienze lavorative in grandi realtà aziendali, si è inserito nell'azienda di famiglia. Michele oltre ad aver ereditato dal padre una spiccata attitudine sensoriale, ha portato a servizio dell’azienda nuove idee, entusiasmo, e competenze acquisite nel suo percorso formativo.

Nel corso degli anni le Cantine Mecella hanno creato uno stretto legame di collaborazione con i propri fornitori di uve, intervenendo direttamente nelle scelte di conduzione dei vigneti. L’attenzione è rivolta essenzialmente a proporre vini ottenuti da vitigni autoctoni Marchigiani.

Alcune immagini per descrivere la nostra realtà

Condividi questa pagina - Share this page